Un piatto che potrete realizzare in modo molto veloce ottenendo un risultato sorprendente per il vostro palato e per quello dei vostri ospiti. Provate a realizzare questo tonno all’alloro: a-o- öfêuggio, per dirla in genovese.
Se poi avrete la fortuna di realizzare il vostro piatto utilizzando un tonno nostrano, i risultati saranno anche più evidenti. Il tonno ha una carne molto apprezzata, molto soda e saporita. In questo senso l’alloro incrementa gli aromi di questo pesce che nella zona di Camogli entra in una ricetta molto particolare: il tonno alla camoglina . Naturalmente sono molte le ricette adatte a cucinare un prodotto così versatile.
Potrete anche rendere più colorato questo piatto spruzzandolo di prezzemolo finemente tritato e guarnendo con delle patate lesse disposte sul piatto di portata e tagliate  a cubetti o a rondelle.

 




Gli ingredienti per realizzare il tonno all’alloro

 

Quattro fette di tonno fresco

Tre foglie di alloro

Mezzo bicchiere di vino bianco secco

Un bicchiere d’olio extra vergine di oliva 

Un cucchiaio di salsa di pomodoro

Poca farina

Sale

 

 

 

Come preparare il tonno all’alloro

 




Mettete a scaldare l’olio in un tegame. Disponete le fette di pesce e fatele dorare. Salate e spruzzate con il vino. A questo punto unite il pomodoro e aggiungete la farina per rendere più spessa la salsa.  Cuocete per una decina di minuti.

 

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.