Alberto Podestà designer , art director, autore. Ha disegnato per importanti industrie e abili artigiani. Le sue realizzazioni sono vendute e esposte in ogni angolo del mondo. Appassionato di arte, di ambiente e di storie. Naturalmente anche ottima forchetta.

 

 

 

 

 




La prima cucina in assoluto risale a quando l’uomo preistorico apprese l’importanza di utilizzare il fuoco. Elemento utile  non solo per riscaldarsi o illuminare le tenebre ma anche per  cuocere i cibi. Il modo per renderli, di certo,  più appetitosi. Insomma: inizia così la storia della cucina.
L’idea stessa di consumare cibi caldi e cotti faceva si che i componenti del nucleo famigliare si ritrovassero tutti assieme.
Ogni epoca che seguì ebbe le sue migliorie. Ma sempre con  il fuoco come elemento centrale. Si passò dal  semplice bivacco che  divenne dapprima braciere poi forno alimentato da legna, carbone e molto più avanti a gas e infine anche elettrico.
Anche l’acqua ebbe la sua importanza, non più attinta da un pozzo ( per chi poteva permetterselo) ma corrente attraverso tubature.
Altro elemento che caratterizzò la storia della cucina di ogni epoca fu la conservazione dei cibi. Cantine fresche alle volte troppo tanto da rasentare l’umidità, cibi sui davanzali protetti da griglie e reti per insetti, poi la grande prospettiva di blocchi di ghiaccio che venivano riposti in mobili rivestiti di stagno e poi infine il frigorifero, quello che a Genova e dintorni sarà il frigideiro, immortalato in una celeberrima canzone da Bruno Lauzi.
Madie e credenze tavolo e sedie saranno, ovviamente,  gli elementi d’arredo che completeranno le cucine fatte di lavelli di marmo o pietra e cucine economiche.
Infine, terminata  la guerra e, soprattutto, con il boom economico le casalinghe italiane potranno esaudire il loro sogno di avere una cucina componibile “ all’americana”, magari con il lavandino sotto la finestra.
Poi sarà l’avvento degli elettrodomestici, piccoli e grandi ma soprattutto quelli da incasso. Lavastoviglie,congelatori, forni microonde, tritarifiuti ed altre modernità.




Tema attuale i materiali, performanti, resistenti, ecologici e naturalmente la tecnologia degli elettrodomestici sempre più intelligenti e domotici.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.