Si tratta di un’antica ricetta che riprende l’usanza allo “scabeccio”. Un modo che nasce per sopperire all’esigenza di conservare gli alimenti per un lungo periodo e che poi diventa una metodologia culinaria, un tipo di preparazione.
In questa ricetta abbiamo due gusti che si bilanciano: quello dell’aglio , dal suo sapore tipico e aspro, che va a correggere, in qualche modo, il dolciastro amido della patata. A ben vedere, su alcuni passaggi, la ricetta ricorda quelle della “patatas bravas” iberiche, ma se ne differenzia dal fatto che non prevede l’utilizzo della paprika. 
INGREDIENTI
Patate mezzo chilo
Due spicchi d’aglio




Mollica di due panini
Due bicchieri di aceto bianco
Olio EVO
Sale
papate in agliata
LA PREPARAZIONE DELLE PATATE ALL’AGLIATA
Sbucciate le patate, tagliatele a fette e friggetele nell’olio. Salatele e sistematele in un piatto da portata. Nel mortaio pestate l’aglio e la mollica di pane che avrete precedentemente imbevuta in poco aceto. Quando avrete ottenuto un composto pastoso, diluitelo con il restante aceto.




Mettete il composto così ottenuto in un pentolino e fatelo scaldare. Versate, poi, il contenuto caldo sulle patate e lasciate riposare almeno un’ora prima di servire le vostre patate all’agliata. 

 

Ma diamo anche uno sguardo a cosa intendiamo quando parliamo di  La salsa agliata
che è una preparazione piuttosto conosciuta. 
 10

INGREDIENTS
Potatoes pound
Two cloves of garlic
Mollica two sandwiches
Two glasses of white vinegar
oil EVO
salt




 

PREPARATION
Peel the potatoes, cut into slices and fry in oil. Season with salt and arrange on a platter. In mortar pounded garlic and bread crumbs which have previously soaked in a little vinegar. When you obtain a pasty, dilute with the remaining vinegar.
Put the mixture thus obtained in a saucepan and let it heat. Paid, then, the content on the hot potatoes and let stand at least an hour before serving.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.