Se volete potete chiamarle anche “trenette” che alle linguine è un termine che si addice proprio. Se volete uscire dal solito schema della tradizionale abbinata con il pesto, potete scegliere questo linguine e pinoli che ben sposa due gusti destinati di loro ad andare a braccetto. Un modo semplice, tra i tanti tipi di pasta, per declinare questo prodotto molto versatile.

 

LINGUINE ACC E PINOLI
INGREDIENTI (4 persone)
Linguine 400 gr.
Pinoli (tostati) 70 gr.
Sei acciughe sottosale
Capperi sottosale 100gr.
Olio
Tre spicchi d’aglio
Olive taggiasche 200 gr.
Sale e pepe
ACC E PINOLI
LA PREPARAZIONE
Per le vostre linguine e pinoli, dissalate i capperi e poi lasciateli immersi in acqua fredda per tre quarti d’ora. Naturalmente,  prima di utilizzarli,  asciugateli  e strizzateli. Comunque,  in un tegamino scaldate l ’olio, fatevi dorare gli spicchi d’aglio e poi eliminateli. Inoltre aggiungete le olive e i capperi, unite le acciughe e lasciatele sciogliere pestandole con l’aiuto di un cucchiaio.




Ritirate dal fuoco e tenete da parte. Infine, lessate le linguine al dente e poi  trasferitele sul piatto da portata e conditele con la salsa riscaldata al momento, cospargetele con i pinoli, il prezzemolo tritato finemente e il pepe.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.