Alberto Podestà designer , art director, autore. Ha disegnato per importanti industrie e abili artigiani. Le sue realizzazioni sono vendute e esposte in ogni angolo del mondo. Appassionato di arte, di ambiente e di storie. Naturalmente anche ottima forchetta.

 




La cucina e la sala da pranzo o semplicemente degli angoli degli stessi ambienti resi più interessanti quasi come dei locali da ristorazione, grazie all’impiego di carte da parati.
Stimolanti, accattivanti, allegre le carte da parati entrano sempre più frequentemente in ambienti considerati fino a poco tempo fa impensabili, grazie alla elevata tecnologia con cui sono prodotte. La magia della carta da parati.
Impermeabili e lavabili innanzitutto, poi preferibilmente installate con qualche precauzione in più, rispetto agli altri ambienti della casa.
Trattandosi di cucine possono essere anche fissate su superfici piastrellate!

Non vi piacciono le piastrelle e non volete o potete demolirle ecco la soluzione.
Si consiglia una buona preparazione della parete e una volta messa la vostra tappezzeria assicurarla con una passata di finitura protettiva.




Tendenze? Oltre naturalmente ai tanti soggetti di carattere culinario vanno di gran moda il look industrial (effetto mattoni, lamiere, tavole grezze…) e la natura con foglie, foreste e verde in abbondanza.

 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.