Facciamo un salto nella tradizione della cucina piemontese. Andiamo a vedere come si prepara uno dei dolci simbolo: il bonnet al caffè

 

bonet al cafè
GLI INGREDIENTI DEL BONNET AL CAFFE’
1 dl e mezzo di caffè
400 g di panna fresca
80-100 g di zucchero
8 tuorli
2 dl di latte
2-3 cucchiai di rum.
PER IL CARAMELLO:
100 g di zucchero
2 cucchiai d’acqua
1 cucchiaino di succo di limone
CUCINIERA PIEMONTESE
LA PREPARAZIONE DEL BONNET AL CAFFE’
Preparate il caramello: in un tegamino con il doppio fondo mettete lo zucchero, l’acqua, il succo di limone, dunque ponete sul fuoco e lasciate caramellare.
A questo punto versate il caramello in uno stampo della capacità di 1 litro e 1/2 e muovete il recipiente in modo che veli tutto l’interno.
Adesso, in una casseruola, portate a bollore il latte e la panna con lo zucchero. Inoltre, In una ciotola lavorate i tuorli con un mestolo, mescolateli prima con il rum e poi con il caffè.
bonnet al caffe'
Fatto questo, unite i due composti e versateli nello stampo caramellato. Cuocete a bagnomaria in forno caldo a 180° per circa un’ora.
Adesso ritirate, lasciate raffreddare il bonnet, e poi sformatelo sul piatto da portata e conservatelo in frigo fino al momento di portare a tavola.
Infine, servite il dolce guarnito con foglie di cioccolato che potete trovare in pasticcceria.




This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.