Nei ricettari esistono varie versioni di carne alla genovese. Noi ve ne proponiamo uno riportato da alcune antiche cuciniere, ma anche da Pellegrino Artusi nel suo “La scienza della cucina”




rotolo-di-vitello-187x128
Ingredienti della carne alla genovese

Vitello 400 gr. (una braciola)
Burro 90 gr.
Un cucchiaio di formaggio parmigiano
Quattro uova
Brodo
Prezzemolo
Pepe e sale




La preparazione

Battere le uova con sale, pepe, parmigiano e prezzemolo tritato. Friggere il composto nel burro come una frittata. A questo punto stendete la frittata che avrete ottenuto all’interno della braciola di vitello e arrotolate strettamente. Infarinate e spolverate di sale e pepe l’involto. Fate rosolare nel burro e unite gradatamente il brodo. La servirete con il sugo della cottura.