G175_VISUAL_orizzontale_150316_No_Loghi

Gli appuntamenti dell’edizione 2013 sono andati letteralmente a ruba, con il record di una signora di Genova, certamente non una sprovveduta ma un habitué di corsi di cucina, che nei 4 giorni di Slow Fish ha frequentato tutti gli appuntamenti. Stiamo parlando della Scuola di Cucina con i Master of Food, 2 incontri al giorno, alle ore 10 e alle ore 16, 200 posti in tutto, per carpire dalle parole degli chef segreti e astuzie su pesci e dintorni: come si pulisce, si sfiletta e si cucina, provando e riprovando con le proprie mani sotto il loro sguardo attento di esperti.

A Scuola di Cucina con i Master od Food_gamberi-X2

Il tutto, ed è questo che contraddistingue il progetto dei Master of Food, con un’attenzione particolare alla materia prima, alla provenienza e alle sue caratteristiche, al di là dell’utilizzo in cucina, come un vero gastronomo sa fare. A ogni partecipante, inoltre, in omaggio il libro della collana Scuola di cucina Il pesce o Frutti di mare e crostacei di Slow Food Editore.

A Scuola di Cucina con i Master of Food-X2

Ospitati nella Cucina didattica di Eataly Genova, ce n’è uno per ogni gusto. Tra le curiosità da non perdere l’affumicatura fai da te e il confit con lo chef Gianfranco Bruno, l’utilizzo di grani antichi per la pasta della domenica con Bonetta Dell’Oglio, la tecnica della vasocottura con Pietro Parisi per cucinare e conservare in una sola mossa e, papille pronte alla partenza, il peperoncino come non lo avete mai assaggiato, dal più delicato al più forte, in abbinamento ai prodotti ittici.

Cucina Didattica Mof-X2

Ecco un piccolo assaggio dei Master in programma mentre per aggiudicarsi uno dei pochissimi posti a disposizione basta prenotare qui 

Giovedì 14

Ore 10 – L’affumicato e il confit

Ore 16 -Boccaccielli di mare

Venerdì 15

Ore 10 – Piccoli formati di pasta

Ore 16 – Non c’è lisca per gatti

Sabato 16

Ore 10 – Piccoli formati di pasta

Ore 16 – Salse di mare

Domenica 17

Ore 10 – Il pesce spatola

Ore 16 – Il mare piperito