Dici PRESCINSEUA e, per quelli che ti capiscono, è un prodotto genuinamente  ligure. Se  ne parli oltre Appennino, già storcono il naso come se parlassi cinese…




A Genova in via Gobetti, nel quartiere  di Albaro, c’è un testimone della tradizione sotto forma di un’azienda che è un’eccellenza. E’ la L.Y.L.A.G. ,che  dal 1952 produce yogurt ma che, dal 1985, ha iniziato a produrre la “quagliata genovese”:  la Prescinseua.

La Prescinsêua, o “quagliata genovese”, è un tipico prodotto caseario della provincia di Genova dalle antichissime origini, come testimonia una legge del 1413 che la catalogava come possibile dono da parte dei Genovesi ai Dogi. È un formaggio fresco ottenuto con l’impiego di caglio e fermenti lattici selezionati. Ha consistenza morbida e un gusto caratteristico che la rendono un ingrediente insostituibile nella preparazione di alcuni piatti della cucina ligure quali la focaccia col formaggio, le torte di verdure, la torta di riso, i ripieni, il pesto e altri ancora. Ottima con le castagne bollite, nella zuppa di cavoli neri, sulle insalate estive e con il salmone. Sfiziosa con i corn flakes, il muesli e i frutti di bosco.

Volendo mantenere viva la tradizione di un prodotto storico genovese, hanno così pensato di produrre un opuscolo dove la Prescinseua è declinata  in tutte le sue possibilità: dal salato al dolce. Non si pensi, quindi, che la Prescinseua serve solo per fare la TORTA PASQUALINA.

Lo hanno fatto con l’ausilio di numerosi negozi “trasformatori” di Prescinseua come:

“L’angolo delle farinata”, “Farinata Santa Zita”. “Antica Sciammadda”, “Le delizie dell’amico”, “Il Michelaccio”, “Osteria degli artisti”, “Ristorante braceria Tiflis” e il “Ristorante Capo Santa Chiara”.

 

Tutti hanno suggerito la loro ricetta, che poi ha trovato, insieme ad altre, il giusto compendio all’interno del  libretto edito da “Virtus ”.Qui  è possibile, davvero,  trovare tante ricette a base di ricette a tutta Prescinseua.

E di un piatto di “Rigatoni alla salsa di noci e prescinseua” che ne dite?

 

 

Ma altre ricette le potete trovare direttamente on-line. Magari questi  SPAGHETTI ALLA GENOVESE. Qui, a farla ancora da protagonista, è l’immancabile Prescinseua.