pesto tiscali




 

Pesto congelato? Congelare il pesto? Il dubbio è sicuramente amletico e riguarda una delle salse più conosciute al mondo: il pesto  genovese. E che intorno a questo prezioso intingolo , addirittura classificato al terzo posto nel mondo tra le salse più conosciute al mondo dopo la quella di pomodoro e la maionese, siano sorte anche leggende metropolitane non è certo un mistero.

A partire dall’annoso braccio di ferro tra frullatore e mortaio fino all’utilizzo degli ingredienti nelle varie declinazioni del gusto che vanno dal Ponente al Levante della Liguria. Ma anche a livello nazionale si conferma: IL PESTO SI PUO’ CONGELARE

 

. pesto

Ma il pesto, ricetta ragionevolmente stimata nella sua formulazione classica come figlia della seconda metà dell’Ottocento, rimanda oggi a usi e costumi in linea con i tempi frenetici e le tecnologie che ad essi sottendono. Pesto congelato, da sdoganare certamente: anche il  PESTO AL MORTAIO . E non si offenda nessuno…

Al netto dei dinieghi dei puristi convinti, la risposta è affermativa. Il pesto si può surgelare e lo testimonia il fatto che i suoi componenti sono tutti congelabili.

 

, pesto genovese, pesto in aereo, pesto genovese

Ma con un piccolo accorgimento, però. Evitate di utilizzare l’olio nel pesto che andrete a mettere nel vostro freezer. Lo farete dopo, quando avrete scongelato il prodotto aggiungendo al momento l’olio necessario che manterrà così la sua fragranza. E pronti poi a condire le trenette di rito come da sempre è stato.