Nasce il biscotto del Lagaccio Integrale: un prodotto Panarello. 
Si completa la gamma del tradizionale biscotto genovese da oggi disponibile anche nella versione integrale oltre a quelle “naturale” e “senza zuccheri aggiunti”.
Panarello, la storica azienda genovese oggi tra i più dinamici protagonisti del mercato dolciario del nord ovest italiano, presenta un nuovo prodotto: il Biscotto del Lagaccio Integrale.
PanarelloUn biscotto semplice
Quello del Lagaccio è un biscotto semplicissimo nella ricetta e incredibilmente complesso nella lavorazione. Un biscotto  che prevede 36 ore di lievitazione, due cotture e un taglio obliquo particolare, al quale si deve la caratteristica forma.
Panarello ha sviluppato un prodotto integrale con pochi e semplici ingredienti, cogliendo una richiesta salutista del mercato.
Solo farina di frumento integrale 47,32%; lievito naturale di farina di frumento; zucchero di canna 18,84%, burro, miele e tuorlo d’uovo.
Un biscotto “salutare”
Oltre la metà degli italiani evita volontariamente l’assunzione di determinati ingredienti con la propria alimentazione.  Tra questi  antibiotici, coloranti, conservanti, OGM e aromi artificiali.
Addirittura il 71% degli italiani tende a privilegiare quei produttori che applicano canoni di massima trasparenza su origini, ricette e modalità di produzione dei propri prodotti.
Il prodotto sarà distribuito nelle principali catene della GDO oltre che nelle pasticcerie Panarello a Genova, Rapallo e Milano.