Dai colli Orientali del Friuli l’eccellenza si trasferisce al 2f restaurant di via Trieste a Genova. E’ la qualità delle  proposte dell’azienda La Roncaia  . Proposte che abbiamo avuto il piacere di degustare insieme al responsabile vendite dell’azienda Andrea Tammone . Non è mancato  l’ausilio dell’imprescindibile gusto di Massimo Andreotti.




La proposta, di assoluto rilievo, che Francesco De Filippis e Fabio Bruzzese hanno voluto portare al tavolo è stata di grande ragionamento e coraggio nello stesso tempo. Tre i calici in degustazione rigorosamente a marchio La Roncaia: Friulano Eclisse e Cabernet

Tre calici in degustazione

Il programma della serata  riguardava una brandade di baccalà, una frittura del Golfo e, a chiudere, una crudité mix. In questa sequenza il Cabernet è andato ad incontrare proprio il crudo di mare. Qui, la presenza dell’ostrica ha giocato un ruolo fondamentale nella scelta dell’abbinamento.  Un coraggio premiato da un ottimo risultato palatale.
Un solo dubbio: ci sarebbe piaciuto misurare il Picolit  de La Roncaia, in un abbinamento di forte impatto con il crudo e l’ostrica in particolare.

 

 

 

Una medaglia d’oro per Eclisse

 

La RoncaiaNon è certo un caso che La Roncaia, in tempi recentissimi, sia tornata dalal fiera Prowein di Dusseldorf  con una  nuova medaglia d’oro. Riconoscimento   che si va ad aggiungere ad un già ricchissimo e storico palmares. L’ambito riconoscimento è andato all’annata 2015 di Eclisse nel concorso mondiale del Sauvignon. Una bella sossisfazione, l’ennesima, per il presidente Marco Fantinel e per l’enologo Gabriele Tami. Soddisfazione che fa il paio, per Roncaia, con la notizia di essere stata inserita in Emirates Business Class.

 

2f Ristorante: eccellenze al genovese

Il ristorante 2f, di via Trieste, nel quartiere genovese di Albaro, è un locale attento alla tradizione di pesce e di frutti di mare. C’è competenza ed esperienza seppure nella giovane età di chi lo ha voluto e lo porta avanti con piglio e concretezza.
Due le formule: una è legata al ristorante eccellente con proposte di alto livello. Qui abbiamo spazio per pesce e crostacei. Numerosi e compositi i menù degustazione. L’altra formula è  quella del bistrot, che lascia spazio a soluzioni più snelle.