Tempo di funghi: è arrivato!  La cucina ligure propone numerose ricette per confezionare i preziosi  miceti: una migliore delle altre. Quella dei funghi ripieni è particolarmente gustosa.

 

Si tratta di  una ricetta piuttosto elaborata ed importante.  Dal punto di vista dietetico è un po’ vista come il fumo negli occhi… Ma vale davvero la pena provarla almeno una volta. I funghi ripieni appartengono in modo indiscusso alla gastronomia della nostra regione.

 

funghi ripieni

Ingredienti

Otto funghi

100 gr. di magro di vitello

50 gr di poppa di vitello

50 gr di cervello

Due uova

Mezza scarola

Un mazzo di borragine

Mezzo spicchio d’aglio

Pinoli

Maggiorana

Noce moscata

Sugo di carne

Burro

Brodo

Sale

fungo

Un avvertimento…

I funghi sono molto buoni ma occorre  CONOSCEREI FUNGHI per non rischiare guai seri se non la vita. Sarà bene acquistarli preso i mercati o i negozi perché questi funghi sono stati analizzati da esperti. Nel caso del fai da te, è sempre possibile verificare la qualità di quanto avete trovato affidandovi al giudizio di strutture esperte. 

La preparazione

Lessate le verdure. Tritate finemente la carne dopo averla opportunamente rosolate in poco butto. Versate in una terrina e amalgamate il composto con le uova, le verdure tritate, aglio,  pinoli (tritati), maggiorana, noce moscata, sale ,pepe, formaggio e la mollica di pane imbevuta di brodo.




Ottenete in questo modo un composto omogeneo che poi disporrete all’interno di ogni cappello del fungo. Spolverate la superficie con formaggio parmigiano. Disponete  i funghi in una teglia e cuocete in forno medio per circa 30 minuti. A quel punto potrete servire i vostri funghi ripieni.