Mauro Salucci

 

Mauro Salucci è nato a Genova. Laureato in Filosofia, è sposato e padre di due figli. E’ cultore di storia, e collabora con diverse riviste e periodici . E’ inoltre apprezzato conferenziere. Ha partecipato a diverse trasmissioni televisive di carattere storico. Ha pubblicato “Taccuino su Genova” (2016) e “Madre di Dio”(2017).SALUCCI SUL WEB




 Quella dei Klainguti è la storia di quattro fratelli maestri pasticceri svizzeri che giunsero a Genova nel 1826 col proposito di imbarcarsi ed emigrare verso il Nuovo Mondo.
Tuttavia, da quel momento i quattro cambiano idea e giocano la carta dell’apertura di questo caffè pasticceria in Piazza Soziglia, nel pieno centro storico genovese.Subito il  locale ottiene un successo inaudito, tanto da essere tappa di viaggiatori di tutto il mondo.
Cliente fisso fu Giuseppe Verdi, che d’inverno soggiornò in Genova per decenni. In suo onore venne inventato il dolce Falstaff, che egli scherzosamente affermò essere opera migliore della sua. Poi altri dolci e torte pregiate, come la Engadina e la torta quadrata Zena. Il trapianto in terra genovese di svizzeri che qui trovarono terreno fertile per le proprie specialità non è un caso isolato.
Anche la famiglia svizzera Speich, giunta in Genova, diede vita al mezzero genovese rendendolo famoso in tutto il mondo. Il bar fu poi rilevato dalla famiglia Ubaldi, salvaguardando i preziosissimi interni d’impronta barocca. Gran parte delle decorazioni interne è attribuibile al pittore genovese Mangini, che proprio in Piazza Soziglia ebbe il suo studio per decenni. E’ evidente che entrare in questo locale è entrare nella storia. Una delle perle della vecchia Genova.

 

 

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.