Cuculli,Fernanda Demuru,Valeriana e fiocchi di latte

Mi chiamo Fernanda sono sposata, casalinga e mamma di Chiara. Da sempre con la passione per la cucina e da sempre con le mani in pasta. Qualche anno, fa incoraggiata da amici e famiglia (stanchi di essere le cavie dei miei piatti), ho aperto il primo blog. Dopo un anno sono approdata con il mio blog su un’importante piattaforma televisiva, poi su una web. Ho partecipato a show cooking, ospitate in tv , spot pubblicitario per una grande azienda e a numerosi contest ottenendo riconoscimenti. Collaboro con le mie ricette per produttori di rilievo e per un’importante Libreria on-line dedicata agli e-book di cucina .. Occasionalmente sono docente in una scuola di cucina a Genova. La mia è una cucina tradizionale, fatta con prodotti semplici del territorio lavorati con fantasia. Il mio blog è presente sui principali social network Che dire di più’: e’ giunta l’ora di andare in cucina IL LECCAPENTOLE DI FERNANDA

 

 




 

Il pesce alla ligure è, in fondo , un tipo di preparazione, un metodo di cottura,  giocato molto sulla semplicità, sulla freschezza del prodotto e sulla tipicità dei condimenti e degli odori utilizzati. Di conseguenza abbiamo piatti facilmente digeribili dove la materia prima viene esaltata dalla cottura stessa.

 

 

 

Ma scopriamo la ricetta del pesce alla ligure (qui quella di Zena a toua)così come viene interpretata da Fernanda Demuru food blogger genovese che ogni domenica presenta una sua ricetta su  Zena a toua

 

 




 

 

Gli ingredienti sono questi e il resto della ricetta del pesce alla ligure di Fernanda Demuru lo trovate qui LA RICETTA DI FERNANDA

 

Ingredienti per 4 persone

1 Kg di branzino ( oppure 4 branzini da 250 – 300 g cadauno )
4 patate
200 g pomodorini ciliegino
4 cucchiai di olive taggiasche denocciolate
30 g di pinoli
5 capperi sotto sale
5 – 6 gambi di prezzemolo
1/2 bicchiere di vino bianco
2 spicchi d’aglio
Olio extravergine d’oliva LaGocciad’Oro Feudotto Novolio IGP Sicilia q.b
sale – pepe s.q.