Il vostro pesto preparato  in casa tutto l’anno e , magari come piace a voi, all’antica, con il mortaio?Allora vi serve  il basilico tutto l’anno. Si…Ma il basilico dove lo trovo? E poi io sono abituato a quello che coltivo sul terrazzo di casa, oppure a quello di Prà…Come si fa in inverno…
pesto
Congelate il basilico.
Fatelo appena raccolto…Oppure con delle foglioline molto fresche. Mettetele sotto un getto d’acqua fredda e lasciatele a bagno per un quarto d’ora. Poi mettete le foglie nei contenitori o nei sacchetti e via nel freezer. Conserverete  tutto il sapore.
RISO_RISOTTI_PAG64
                                                             Oppure potete essicare le foglie
Un po’ come si fa con l’origano…Raccogliete le pianticelle in mazzetti, lavateli e appendeteli al buio ed al riparo dall’umidità sino a quando le foglie, completamente secche, non si sbricioleranno facilmente. Potete anche ridurlo in polvere che poi conserverete.
La cucina ligure in tutte le sue ricette
Ma potete anche metterlo sott’ olio per avere il basilico tutto l’anno.
Sistemate le foglie di basilico con cura distendendole una ad una sovrapposte mentre coprite con olio di oliva. E’ importante che le foglie restino perfettamente distese.
Chiudete poi il vasetto in modo ermetico e conservate in frigorifero.



Inverno 728x90