IMG_4168

http://www.pasticceriadolcesale.it/

 

Un’altra scommessa che è deciso a vincere, la tenta Francesco Marando, più che pasticcere autentico maestro della raffinata arte dolciaria. Ha aperto  da pochi giorni in Piazza Palermo 20r. la caffetteria pasticceria “Dolcesale” dove è possibile gustare tutte le prelibatezze che stanno nell’ampio cappello a cilindro di chi tratta la farina e lo zucchero e ne tira fuori prelibatezze al glucosio ad ogni infornata…Per le colomba passare a Pasqua…

dolce sale 2

Brioches al pistacchio, alle mandorle, integrali e al miele ma anche l apasticceria classica fatta di krapfen, olandesine, brioches alla crema, al cioccolato, alal crema e alla marmellata. Un modo migliroe per iniziare la giornata di certo non c’è ma anche per la pausa cafè e per la merenda: insomma ogni occasione è buona.

dolce sale 1E per le ricorrenze la scelta è ampia e mai banale: dalle torte classiche a quelle del più avanzato cake design. Chi come il sottoscritto ha avuto la fortuna di apprezzare il maestro Franco Marando in occasione dei suoi corsi di pasticceria sa anche quanta sia la sua “Passione del dolce” come il marchio di fabbrica dei suoi impareggiabili corsi dove unisce all’esperienza che gli deriva dalla lunga e fruttuosa carriera ai quattro angoli del globo, una simpatia calabro -ligure che rivendica con fierezza.

IMG_4169Insieme a lui anche Maria Clavarino che abbiamo imparato a conoscere su Zena a Toua per gli impareggiabili e raffinatissimi tutorial di pasticceria. Anche lei un prezioso aiuto per la lanciatissima inziaitiva occupandosi della cafetteria e del cake desing. Se le parole non vi hanno solleticato, sicuramente il vostro bisogno di glucosio sarà stato solleticato dalle foto a corredo: Dolcesale vi attende in Piazza Palermo 20.r e dite che vi manda Zena a Toua…

SOLARIUM DISCOUNT: BELLEZZA ED ALIMENTAZIONE

 

di Silvia Stefani

 

Non solo trattamenti di bellezza, ma anche consigli per una sana alimentazione, che ci permetta di smaltire i chili di troppo in vista dell’estate. Da Solarium Discount, tutto è possibile!  

Nell’ultimo sabato di febbraio, nel centro estetico di piazza Palermo 3 r. si è svolto il secondo open day sul tema ‘I benefici di un’alimentazione sana’. Organizzatore dell’iniziativa, il titolare Adriano Rosasco che, avvalendosi della collaborazione della giovane (e brava) dietista Corinne Vigo, ha offerto alle e ai  clienti di Solarium Discount una consulenza nutrizionale gratuita.   Massima attenzione ai condimenti e alle quantità. Preferire l’olio (meglio se a crudo) al burro. Queste le regole base. E poi attività fisica. Obbligatoria. <<Nessuna scusa: fare movimento è una necessità vitale, esattamente come alimentarsi>> parola di Corinne Vigo.    

IMG_0041
La dietista Corinne Vigo

 È possibile perdere peso senza perdere il piacere per la buona tavola?                                      <<Senza dubbio – assicura Vigo – basta variare. Per esempio, possiamo sostituire pasta e riso con orzo, quinoa, bulgur o altri cereali: si spezza la monotonia senza appesantirsi. Grandi alleate sono anche le erbe aromatiche e le spezie: rendono gradevole ogni piatto senza aggiungere calorie>>.                            E sulle quantità, come ci regoliamo? <<In base ad età, altezza e sesso. È chiaro che un uomo, ventenne, alto un metro e ottanta necessiti di maggiori quantità di cibo rispetto ad una donna, cinquantenne, alta un metro e sessanta>>.                        

 Una ricetta dietetica per i nostri lettori? 

<<Io amo molto cereali e verdure. Dunque: lessare una confezione di cerali misti (si trovano al supermercato) soffriggerli in poco olio con aglio e cipolla, aggiungere verdure a piacere e pollo a cubetti. Insaporire con origano, rosmarino o altre erbe aromatiche. Un piatto leggero, ma che soddisfa il palato>>.                                                           

  Che altro aggiungere? Buon ‘light’ appetito! 

Per saperne di più telefonate a Solarium Discount: 010 3626088

 

 

SOLARIUM DISCOUNT: DIETA PASQUALINA

 

 

SOLARIUM 2


Da Solarium Discount bellezza fa rima con salute e benessere. Ha avuto un buon successo l’open day all’insegna della forma fisica, organizzato dal titolare Adriano Rosasco in collaborazione con la dietista Corinne Vigo, che ha trascorso una giornata nel centro estetico di piazza Palermo 3 r. per svelare alle clienti i segreti di una sana alimentazione.
Cibo sano e in giuste quantità, naturalmente, ma (e la domanda sorge spontanea) la cucina della tradizione genovese si concilia con un corretto regime alimentare? “Certamente – risponde la dietista – la cucina genovese rispecchia la dieta mediterranea, in assoluto la migliore dal punto di vista nutrizionale”. Facciamo un esempio? “La torta pasqualina. È un ottimo piatto ed è molto salutare: verdura, uova, formaggio nella giusta quantità sono perfetti per una dieta bilanciata”. E il pesto? “È sicuramente preferibile ad un sugo elaborato”. Il piatto genovese da evitare, se si vuole  mantenere la linea? “Non c’è nulla che debba essere evitato: meglio mangiare un pò di tutto, limitando i cibi grassi e i fritti a poche occasioni, mentre frutta e verdura vanno consumate tutti i giorni. Fondamentalmente è consigliabile privilegiare i cibi semplici, evitare quelli confezionati e cucinare di più. E soprattutto bisogna ricordare, che una corretta alimentazione è alla base del nostro benessere”.

Per saperne di più telefonate a Solarium Discount: 010 3626088.

Silvia Stefani

 

pizze sottopasso

 MULTEDO: QUALITA’ SOPRA LE RIGHE AL SOTTOPASSO 

 

Una nuova luce , o per meglio dire nuovi sapori , dalle parti del sottopasso di Multedo, nel Ponente genovese. In una zona centralissima e di grande passaggio ha aperto, il 28 giugno scorso, una nuova focacceria – gastronomia che si è voluta identificare con il territorio già dalla scelta del nome …Il Sottopasso. Focacceria, quindi la classica genovese, ma anche quella farcita e poi pizze per ogni gusto e gola… Ma non solo: anche gastronomia e perciò pasti completi secondo tutte le declinazioni dell’appetito.

 

sottopasso screen

Una scommessa di Giuseppe Carè ,il titolare, che tira su serranda alle 6 del mattino per abbassarla a mezzanotte. Una scelta imprenditoriale di…gusto che ha permesso di rivitalizzare un importante tratto ponentino. Una tappa comoda per chi , magari, è diretto al vicino Lungomare di Pegli per un gelato serale o per chi torna dal mare in questa stagione estiva iniziata con una qualità sopra le righe al Sottopasso di Multedo

interni sottopasso

SOTTOPASSO DI MULTEDO TUTTA LA NOTTE

 

 

IMG_3645

Torniamo a parlare del Sottopasso di Multedo, nel Ponente genovese. Ci eravamo lasciati raccontando di una nuova iniziativa gastronomica che proprio nella zona aveva preso vita il 28 giugno scorso . Adesso questa realtà non solo va avanti, ma ha da poco messo in campo una novità che ha pochi riscontri nel panorama genovese: il Sottopasso resta aperto tutta la notte. Focaccia, pizza, brioches fresche per una voglia fuori orario o per una colazione all’alba, perchè no, sulla via del ritorno a casa.

pizze sottopasso

Focacceria, quindi la classica genovese, ma anche quella farcita e poi pizze per ogni gusto e gola… Ma non solo: anche gastronomia e perciò pasti completi secondo tutte le declinazioni dell’appetito.

IMG_3647

Una scommessa che Giuseppe Carè ,il titolare, ha portato avanti con caparbietà fino a raggiungere gli agognati permessi che gli permettono  di tirare su le serrande alle 18 per poi tirarle giù, a giorno inoltrato, alle 13.30. Una scelta imprenditoriale di…gusto che ha permesso di rivitalizzare un importante tratto ponentino prima completamente abbandonato.

IMG_3648

LE FOCACCINE DELLA GAIAZZA

Le focaccine della Luigina alla Gaiazza non hanno bisogno certo di presentazioni ma solo di celebrazioni. Decenni di tradizione consolidata ne fanno un punto di riferimento per quanti decidono di fermarsi ai piedi della pedonale che conduce al Santuario di Nostra Signora della Guardia.

FOTO IPHONE ULTERIORE 005

Miracolo laico di equilibri, le farciture sono il giusto corollario ad una panificazione espressione di grande sapienza gastronomica. Dal dolce al salato, sempre di godimento palatale si tratta.

 IL COMPLEANNO DA PIZ’AMMARE

pizzamare

Sei di luglio e vuoi festeggiare il compleanno con gli amici. Ma anche se sei nato a gennaio fa lo stesso… mese che vai, festa che trovi.  In  pizzeria ? Certo: e cosa cìè di meglio che andare da Piz’Ammare per una classica pizza in compagnia. Siete in 6? Numero magico…Loro ci mettono la bottiglia…Voi dovete  solo brindare !

Immagine sfoglia

UN TAVOLO PER DUE A LA BUCA DI SAN MATTEO

La buca di San Matteo è uno storico locale del centro storico genovese. Nella rinnovata gestione ampi sqaurci d’intrigante qualità per un menù davvero accattivante. Ma quanto può essere intrigante conquistare una postazione come questa, fiore all’occhiello della Buca…?

 

cucina iphone 036

PIZ’AMMARE PIZZA DA AMARE

pizza

Pizza. Focaccia al formaggio e farinata…Il tutto in un posto d’incanto non lontano dal centro: al 30r di via 5 Maggio a Quarto, 100 metri dopo il Monumento. Ambiente moderno, raffinato e piacevolmente informale. I pizzaioli sono davvero bravi e hanno selezionato miscele di farina appropriate, mozzarella fiordilatte e salsa di pomodoro al’altezza per una pizza realizzata secondo la migliore delle tradizioni.
Non solo pizza, però, ma anche la soffice focaccia al formaggio e la genovesissima farinata.
E poi? La parte migliore, lo staff di PIZ’AMMARE:Roberto, Paola, Katia, Mirco, Claudia, Daniela, Andrea, Giovanni, Ciro, Sara, Davide e Matteo  vi aspettano.

L'ampia sala interna
L’ampia sala interna