IMG_0851 (1024x683)

Lo promette lo slogan che si sono dati “Nulla sarà più come prima” ma in effetti l’apertura del nuovo GOA Beach Club in riva al mare di Corso Italia (ex Bagni Mangini) apre scenari nuovi nel mondo un po’ anchilosato del divertimento genovese.

 

Beach club, ristorante e lounge bar: GOA ha l’ambizione  di diventare fin da subito icona di riferimento per gli amanti del lifestyle ligure. Uno spazio all’insegna dell’eleganza che grazie alla massima cura dei dettagli e all’utilizzo di arredi originali si candida a diventare la vera perla della Riviera Ligure.

IMG_0816 (1024x683)

Questo il leitmotiv che ha spinto Alessandro Cristilli, archistar genovese con un passato di grande rilievo nella pallanuoto italiana, a radunare il meglio di imprenditori, professionisti e sportivi della città. Tra loro altri pallanuotisti  come  Maurizio Felugo e Arnaldo Deserti oltre ad Alessandro Minetti già designer e ideatore di alcuni dei locali più cool della Riviera. 

 

IMG_0834 (1024x683)

GOA Beach è pronto al decollo? “L’idea è quella della vacanza di due ore, della vacanza sotto casa e non semplicemente della giornata passata al mare – esordisce Alessandro Cristilli che, come si intuisce dal sottofondo della telefonata, è in mezzo agli ultimi lavori – Una proposta che vogliamo rivolgere a chi vuole fuggire dallo stress. A chi non parte per una meta esotica…Prende l’auto e viene da noi, dove sarà coccolato come se quella meta esotica che cercava  non fosse sotto casa sua”.

Piante, statue, giochi d’acqua, lettini: sembra di stare in Costa Azzurra…”Guardi il paragone è assolutamente centratospiega CristilliIl riferimento è evidente a quella zona che conosco bene e dove situazioni come queste sono ormai tradizionalmente consolidate nell’offerta turisitica. E’ stata questa una preghiera che ho rivolto ad uno dei soci, Alessandro Minetti, che ha una vastissima esperienza su questi temi”.
GOA dispone di un’area vip con lettoni e baldacchini, connessione wi fi gratuita, servizio all’ombrellone, area fitness e due piscine scoperte in cui praticare sport acquatici.

IMG_0821 (1024x683)

GOA è anche Music Club con happy hour e dj set tutte le sere
Tanta fashion, un target adulto come vocazione: elementi che fanno presuppore anche pretese notevoli La stoppo subito perché non vogliamo spaventare nessuno rassicura il nostro interlocutore- Noi ci riferiamo ad un pubblico genovese che è molto difficile e anche diffidente, ma le assicuro che sa apprezzare la qualità e le belle cose – dice Cristilli che poi va al sodo- Noi vogliamo ad esempio offrire una ristorazione di qualità che non vada oltre i 25/35 euro più i vini”.

Ci lasciamo con Alessandro Cristilli sul tema della cucina, opportuno ponte per andare a sentire chi poi, di questa offerta culinaria che si preannuncia di alto livello, si occuperà in prima persona. Se Cristilli e soci stanno alla console, a suonare la musica sarà chef Francesco Merlino la cui missione sarà quella di proporre una cucina globale sia a pranzo che a cena.

merlino girotonno 2010

Recchelino, di origini siciliane, Francesco Merlino ha girato il mondo enel 2010 si è aggiudicato l’edizione del prestigiosissimo Girotondo che ogni anno si svolge sull’isola sarda di Carloforte con il suo “Torrone di tonno alle nocciole di Tropea”.

“Sarà il viaggio, l’esperienza del viaggio a guidare questa nostra nuova avventura .ci rivela lo chef che aggiunge con convinzione – Una cucina salutare che sarà anche il linea con le mie ultime esperienze legate alle materie prime integrali. Componenti essenziali per una cucina che ci voglia far star bene”.

 

IMG_0881 (1024x683)

Il pesce per definizione vista anche la locationPesce e non solo – ribadisce Merlino – Sarà una cucina rivisitata con una forte impronta della spiaggia. Confermo: un viaggio, un progetto cui approdare dopo trent’anni di cucina”.

Tutta la gamma della cucina dalla terra al mare ma con grande attenzione alla qualità “ Certamente, e ci tengo a dire un grande rapporto con la materia nobile rivisitata semplicemente ci rivela MerlinoUn approccio molto semplice con cotture brevi. Ci sarà la brace, il grill, la pasta fresca”.

Insomma il viaggio del GOA Beach può iniziare con il vernissage d’obbligo per tutte le opere d’arte. Il sipario di alzerà giovedì 11 giugno con l’animazione curata da DJ Andrea Poggio e Alessio Testa.

goa beach

GOA BEACH CLUB
Lungomare Lombardo 21 – Genova
info@goabeach.it – www.goabeach.it
Mob. 334 110 3414