728 x 90 IMU Leaderboard

 

con gelatina
Temperature bollenti, necessità di piatti freddi? Uno di questi è la giardiniera: sicuramente appetitosa ma molto adatta per questa stagione. Anche se negli ultimi anni sembra essere stata un po’ dimenticata, val la pena di riproporla, almeno come gusto vintage…
verdure
INGREDIENTI
Fagiolini gr. 200
Scorzonera gr.200
Zucchini gr.200
Barbabietole gr.200
Sedano
Tre carote
Due limoni
Quattro tuorli d’uovo
Olio d’oliva
Sale
ancora gelatina giardiniera
LA PREPARAZIONE
Lessate separatamente le verdure tenendo conto dei differenti tempi di cottura di ognuna. Tagliatele sottilmente (oppure aiutatevi con una mandolina) e conditele con olio,limone,sale e pepe.
Intanto battete i tuorli con il succo dei due limoni, sale e un cucchiaio d’olio. Fate condensare questa crema a bagnomaria con fiamma bassa.
Procuratevi una forma da budino, o una terrina o un contenitore trasparente che renderà omaggio alla vostra composizione, e riempitelo con le verdure disposte a strati alternando la crema.  Per facilitare la compattezza spalmate il fondo del contenitore con uno strato di gelatina e quando avrete terminato la vostra composizione a strati fate scivolare il resto della gelatina nell’interstizio tra la parete del contenitore e la verdura a strati. Va servita fredda.
10
Temperatures hot, cold food needs? One of these is the gardener: definitely tasty but very suitable for this season. Although in recent years seems to have been a bit forgotten, it is worthwhile to present it again, at least as vintage-inspired
INGREDIENTS
Green beans gr. 200
salsify 200 gr
200 gr Zucchini
beets 200 gr
celery
three carrots
two lemons
Four egg yolks
Olive oil
salt
PREPARATION
Boil the vegetables separately taking into account the different cooking times of each. Slice them thinly (or help you with a mandolin) and season with olive oil, lemon, salt and pepper.
Meanwhile, beat the egg yolks with the juice of two lemons, salt and a tablespoon of olive oil. Do condense this cream in a double boiler with low heat.
Pick up a form from the pudding, or a bowl or a transparent container that will pay tribute to your composition, and fill it with vegetables arranged in layers alternating cream. To facilitate the compactness spread the bottom of the container with a layer of gelatin and when you have finished your composition in layers slide the rest of the jelly into the gap between the container wall and vegetables in layers. It should be served cold