petronilla
A corto di idee? Regali di Natale ancora da acquistare o, ancora peggio, cidovete  proprio pensare…Un disastro cui porre rimedio il più velocemente possibile.
Allora Zena a toua prova a darvi qualche suggerimento di qualità e lo fa grazie al supporto di “Petronilla, la boutique per la cucina” di via Porta Soprana 3r,  presente anche sul social Facebook con una pagina tanto dedicata quanto frequentatissima.

IMG_7683
Un vero e proprio graziosissimo antro dove trovare quei regali che mai vi sareste sognati…

IMG_7682

Che ne dite di un tosta pane SMEG rivisitato stile anni 50, con quel di vintage che, ormai va tanto di moda…

IMG_7686

<<Oggi la cucina è profondamente cambiata – ci spiega la titolareFederica Daziale perfettamente a suo agio in questa bomboniera del buon gusto che è la boutique di Petronilla – Stiamo assistendo ad una evoluzione dei materiali e contemporaneamente ad un ritorno al passato >>.
Amanti del barbeque ma senza terrazzo? Non c’è problema. Anche qui una rivisitazione sempre anni 50, molto moderna e, soprattutto, senza fumo…Un oggetto piacevole e portatile che, attraverso i suoi sofisticati meccanismi, non farà rinunciare ai piaceri della carne risparmiando la casa dalle non sempre gradite conseguenze.

 

IMG_7685

 

Piatti smaltati nelle varie tonalità e resistenti ad alte temperature. Un’altra proposta regalo che arriva da Petronilla.

IMG_7687

<<Fino a pochi anni fa sembrava impossibile un rilancio dei forni da mettere sul fuoco enessuno immaginava un miglioramento dei materiali tecnici che permettono, per esempio di mettere in lavastoviglie quello che appare un cestino di vimini intrecciato>>.

IMG_7684

Ed eccolo qua il regalo dei regali: il forno Petronilla. Elettrico, anno 1944 ma anche in questo caso rivisitato: addirittura chi lo riceverà in dono lo potrà utilizzare per grigliare e fare zuppe.

IMG_7688

Dite che forse questo non lo regalate, ma lo tenete per voi?