I corzetti stampati, piatto della Riviera di Levante, sono un tipo particolare di pasta. Si tratta di  piccoli dischi di pasta decorati sia sopra che sotto, con un apposito stampo in legno, composto da due pezzi; il primo, concavo, ha i bordi taglienti per tranciare i dischi di pasta e l’altro, di uguale misura, è piatto e decorato al centro con un arabesco e con fiori. Nell’antichità, le famiglie si facevano realizzare appositi  stemmi con l’araldo di famiglia. Vanno distinti da quelli della Valpolcevera che, invece, hanno una forma a “otto ” allungato.




piatto di corzetti conditi
I corzetti sono una tradizione del Levante ligure

Ingredienti

Farina 500 gr.

Tre uova

Tre cucchiai di olio di oliva

Sale

Serie di stampi per corzetti in legno
Stampi per corzetti liguri

La preparazione dei corzetti 




Impastate tutti gli ingredienti con un cucchiaino di olio fino a formare un impasto sodo e liscio. Successivamente  spianate la pasta con il mattarello e ricavatene dei dischi con il primo stampo e timbrateli con il secondo.

Cuoceteli in abbondante acqua salata, toglieteli con la schiumarola, metteteli sul piatto da portata conditi con il sugo di carne oppure con il burro e pinoli. Spolverizzate il tutto con la maggiorana.