di Veronica Gareffa

Ben quindici candeline per la Fiumara che il diciotto marzo ha festeggiato l’anniversario della sua prima apertura. Il centro commerciale di Genova, per l’occasione, ha invitato degli ospiti d’eccezione.

Stiamo parlando di tre vincitori dei talent culinari più famosi della televisione. Si tratta di  Madalina Pometescu, vincitrice della prima edizione di Bake Off Italia, Mirko Ronzoni, vincitore della seconda edizione di Hell’s Kitchen e Erica Liverani, vincitrice della quinta edizione di Masterchef.






L’evento “Fiumara Chef” non poteva non svolgersi senza la preparazione di piatti che gli chef hanno cucinato, Hanno spiegato  i procedimenti, affiancati da tre assistenti che sono stati scelti grazie a un contest indetto su Instagram.

Mirko ha cucinato uno sgombro marinato, con mayo al balsamico, cime di rapa allo zenzero e scalogno caramellato. Madalina ha riprodotto una sua ricetta senza glutine, cioè delle tartelette speziate con ganache amara, pera glassata e riduzione al vino rosso. Erica, invece, ha portato un piatto tipico dell’Emilia Romagna, gli agnolotti alla bolognese.

 Dopo aver cucinato –e quando la fame era, ormai, venuta a tutti-, la torta è stata tagliata e servita ai presenti.




Cosa si prova quando si vince un programma come Masterchef? In questa intervista, Erica Liverani ci spiega com’è cambiata la sua vita e, infine, ci svela qual è la sua pietanza genovese preferita.

Gli chef mediatici

Quali sono i consigli per diventare uno chef? Mirko Ronzoni dà delle dritte ai giovani che vogliono perseguire la sua stessa strada. Inoltre ci confida com’è lavorare con Carlo Cracco.

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.