3a869506471f05b1d8a60920b9cb3194
di SILVIA STEFANI

Tutti a Genova per festeggiare il Capodanno: lo consiglia anche il motore di ricerca Trivago, che ha inserito la nostra città tra le prime 10 mete consigliabili per l’addio al 2015. E non a torto, visto l’impegno messo in campo per non deludere le aspettative di chi sceglierà di salutare il 2016 all’ombra della Lanterna. Il suono dei violoncelli – 101 per l’esattezza, provenienti da tutta Italia e dall’Europa – dal 29 al 31 dicembre accompagnerà turisti e genovesi per tutte le strade della città, in un anticipo di festeggiamenti che culminerà la notte di San Silvestro, con le strade e le piazze del centro in festa.

BOTTIGLIA STAPPATA
L’appuntamento è in piazza Matteotti, con un concerto di ampio respiro: dalla musica classica al rock, da Bach e Vivaldi a Tom Waits e i Nirvana. A seguire, emotional show, con mapping 3D sulla facciata di Palazzo Ducale.
Alle 22, sotto il tendone in piazzale Mandraccio, al Porto Antico, andrà in scena L’Effet Escargot, della compagnia Kadavrensky: un susseguirsi di gag burlesche che si intrecciano, tra colpi di scena ed equilibrismi, giochi e acrobazie. A seguire, Bolle di Sapone in su, uno spettacolo di danza e circo, rapido e colorato, dove il fascino delle bolle è spinto al massimo dai tre protagonisti, che ne producono senza sosta utilizzando oggetti vari. Gli amanti del pattinaggio su ghiaccio potranno invece cimentarsi sulla pista, in attesa del brindisi di mezzanotte in riva la mare, con un dj set scenografico e tutto da ballare.

CAPODANNO GENOVA
Gli amanti del teatro potranno sbizzarrirsi nella scelta tra le diverse proposte. Al Politeama Genovese andrà in scena Lastriconto a-a reversa, con Maurizio Lastrico, mentre al teatro della Tosse è in programma UBU Cabaret uno spettacolo di Emanuele Luzzati, con gli artisti del Teatro della Tosse e l’immancabile partecipazione del pubblico. Allo Stabile/Corte si potrà assistere a L’uomo la bestia e la virtù di Luigi Pirandello, con Geppy Gleijesess, Marco Messeri, Marianella Bargilli e, ancora, Chi ride a Capodanno…leva il medico di torno, al Govi di Bolzaneto.
Per i più piccoli, ma anche per gli adulti giocherelloni, il divertimento è assicurato al Luna Park di piazzale Kennedy.

CAPODANNO GENOVA 2
Infine, il 1° gennaio, chi non sarà troppo stanco per i festeggiamenti della notte più lunga dell’anno potrà iniziare il 2016 al teatro Carlo Felice con il consueto Concerto di Capodanno diretto da Marcello Rota, con l’orchestra del Carlo Felice.